Verdicchio di Matelica – La Monacesca

11,00

  • Cantina: La Monacesca
  • Annata: 2019
  • Provenienza: Marche
  • Denominazione: Verdicchio di Matelica DOC
  • Vitigni: Verdicchio
  • Temperatura di servizio: 10-12°C
  • Volume alcool: 13,5%
  • Formato: 0,75 L
  • Momento per degustarlo: Cena
  • Abbinamenti: Piatti a base di pesce, carni bianche, formaggi freschi, verdure
  • Giudizio di Blowup: 8/10

4 disponibili

Loading...

Descrizione

Il Verdicchio di Matelica della tenuta  La Monacesca è un vino bianco fresco che nasce da uve Verdicchio in purezza. I vigneti crescono sui terreni della Contrada Monacesca, ricchi di argilla.

Questo bianco per esprimere al meglio le sue potenzialità deve avere un minimo di evoluzione così da farsi apprezzare appieno.

Note degustative

Al naso il Verdicchio di Matelica della tenuta  La Monacesca risulta complesso con aromi di anice, cedro e frutta appassita. In bocca è ricco e molto profondo con una lunga persistenza e un ottimo equilibrio tra acidità e morbidezza. Si sposa bene con piatti di pesce ma anche in abbinamento a carni bianche e formaggi dolci.

Lavorazione

In seguito alla raccolta manuale, le uve sono pressate sofficemente senza uso di anidride solforosa. Successivamente  la fermentazione avviene in acciaio per circa 12-15 giorni a temperatura controllata. Infine il Verdicchio di Matelica sosta sulle fecce fini fino alla primavera successiva.

La cantina

L’azienda agricola La Monacesca nasce nel 1966 e negli anni il suo prestigio è cresciuto sempre di più grazie al suo Verdicchio di matelica, uno dei suoi vini più importanti. Etichette in grado di esprimere storia, terroir e tradizione, non solo Verdicchio ma l’ azienda alleva anche altre varietà sempre nel massimo rispetto dell’ambiente.

Informazioni aggiuntive

Provenienza

Brand

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Verdicchio di Matelica – La Monacesca”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prodotti correlati