COD: NEG-SFORZVALT-2016 Categorie: , , , Tag: ,

Sforzato della Valtellina 5 Stelle 2016 – Nino Negri

54,90

  • Cantina: Nino Negri
  • Denominazione: Sforzato di Valtellina DOCG
  • Abbinamenti: Carne rossa, selvaggina e formaggi stagionati
  • Giudizio di Blowup⭐⭐⭐⭐

1 disponibili

COD: NEG-SFORZVALT-2016 Categorie: , , , Tag: ,
Loading...

Descrizione

Lo Sforzato di Valtellina 5 Stelle di Nino Negri è un vino rosso che nasce in vigneti situati in Valtellina, a nord del lago di Como nella provincia di Sondrio. E’ vino dallo stile veramente originale e di gran classe.

È prodotto esclusivamente con uve Nebbiolo, raccolte unicamente a mano durante il mese di Ottobre; i grappoli vengono lasciati appassire naturalmente per circa 90 giorni, così da concentrare meglio gli zuccheri e ridurre il contenuto d’acqua. In seguito inizia la fase di vinificazione che prevede una fermentazione in acciaio con lungo contatto con le bucce ad una temperatura controllata di 25-27°C per 16 giorni. Il suo percorso termina in barrique francesi di Allier dove sosta per 16 mesi e per ulteriori 3 mesi in bottiglia.

È caratterizzato da un colore rosso granato intenso e profondo. Al naso si apre con un bouquet ricco e molto complesso, con eleganti sentori di lampone e violetta, arricchiti da piacevoli note speziate di caffè. Al palato risulta concentrato, piacevolmente vigoroso, con uno straordinario fondo di mora matura e spezie. Il vino presenta un finale corposo, ampio e persistente.

Perfetto per accompagnare carni rosse alla brace, è ideale in abbinamento a selvaggina e formaggi stagionati.

  • Cantina: Nino Negri
  • Denominazione: Sforzato di Valtellina DOCG
  • Vitigni: Nebbiolo (Chiavennasca) 100%
  • Momento per degustarlo: Cene dal 2021
  • Abbinamenti: Carne rossa, selvaggina e formaggi stagionati
  • Giudizio di Blowup: 8/10

Informazioni aggiuntive

Provenienza

Annata

Temperatura di servizio

Volume Alcool

Formato

Brand

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sforzato della Valtellina 5 Stelle 2016 – Nino Negri”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prodotti correlati